Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Stato Civile

 

Stato Civile

Lo Stato Civile riguarda quel complesso di fatti o manifestazioni di volontà inerenti la vita del cittadino: nascita, matrimonio, morte, divorzio, cittadinanza. La registrazione di tali fatti rientra nella competenza dell’Ufficiale dello Stato Civile, le cui funzioni sono esercitate in Italia dai Comuni e all’estero dagli Uffici consolari. In dettaglio:

  • I cittadini italiani sono tenuti a dichiarare tutte le variazioni di stato civile (producendo relativa documentazione) che si verificano durante la loro permanenza all'estero all’Ufficio consolare competente per il luogo in cui si è verificato l’evento.
  • Gli atti di stato civile relativi ad eventi verificatisi all’estero possono essere presentati dagli interessati e da chiunque ne abbia interesse o direttamente al Comune italiano di appartenenza (vedi art. 12, comma 11, DPR 396/2000) o all’Ufficio consolare competente (quello di residenza dell’interessato o quello nella cui circoscrizione gli atti sono stati formati).
  • Gli atti rilasciati dai Paesi che hanno aderito alla Convenzione di Vienna dell’8 settembre 1976(1), che prevede il rilascio di un modulo plurilingue, sono esenti da legalizzazione e da traduzione.

Tutti i documenti rilasciati da Autorità degli Stati Uniti per essere validi in Italia devono essere in originale e provvisti dell'apposita "Apostille" (secondo quanto previsto dalla Convenzione dell'Aja del 1961).

Per gli indirizzi delle Segreterie di Stato dei cinque Stati della circoscrizione consolare competenti a rilasciare l'"Apostille" cliccare qui.

La documentazione presentata deve sempre essere accompagnata da una traduzione in italiano.

Non è necessario portare personalmente i documenti in Consolato per la trascrizione in italia di:

  • Atti di nascita
  • Matrimonio
  • Morte
  • Divorzio

La documentazione di stato civile può essere trasmessa per posta ordinaria al seguente indirizzo:

Consolato d'Italia a Detroit
400 Renaissance Center, Suite 950
Detroit, Michigan (USA) 48243

Variazioni di Stato Civile

Nascita

I figli di cittadini italiani nati in questa circoscrizione consolare dovranno essere registrati in Italia inviando la seguente documentazione:

  • modulo di Richiesta di trascrizione certificato di nascita (cliccare qui);
  • originale oppure copia certificata del Certificato di Nascita, il tutto autenticato tramite “APOSTILLE”;
  • traduzione in italiano della documentazione;
  • documentazione comprovante la cittadinanza italiana di almeno uno dei genitori (carta d’identità o passaporto italiano o certificato di cittadinanza italiana).

Il Certificato di Nascita deve essere il “certificate of life birth” e dovrà contenere al suo interno l'indicazione specifica della città di nascita. L’Apostille può essere richiesta presso gli Uffici del “Secretary of State”. Apostille e Certificati devono essere rilasciati da Uffici situati nello stesso Stato.

 

Matrimonio/Unioni Civili

Per trascrivere l’atto di matrimonio di un cittadino italiano, avvenuto nella circoscrizione di questo Consolato è necessario trasmettere la seguente documentazione:

  • modulo Richiesta trascrizione certificato di matrimonio (cliccare qui) oppure modulo di Richiesta di trascrizione certificato di unione civile (cliccare qui);
  • originale oppure copia certificata del “Certificato di Matrimonio”, il tutto autenticato tramite “APOSTILLE”;
  • traduzione in italiano della documentazione;
  • copia dei passaporti e dei certificati di nascita di entrambi gli sposi.

Il Certificato di matrimonio deve essere il “certificate of marriage” in long form e dovrà contenere al suo interno l'indicazione specifica della città dove il matrimonio è stato celebrato. L’Apostille può essere richiesta presso gli Uffici del “Secretary of State”. Apostille e Certificati devono essere rilasciati da Uffici situati nello stesso Stato.
Per matrimoni avvenuti in altri stati non appartenenti a questa giurisdizione o in altri Paesi è necessario contattare l’ufficio di stato civile del Consolato competente.

 

Divorzi

Per trascrivere la sentenza di divorzio di un cittadino italiano, avvenuto nella circoscrizione di questo Consolato è necessario trasmettere la seguente documentazione:

  • modulo di Richiesta di trascrizione di sentenza di divorzio (cliccare qui);
  • dichiarazione sostitutiva per divorzi (cliccare qui);
  • originale oppure copia certificata della “Sentenza di Divorzio” ("Divorce Decree") autenticata tramite “APOSTILLE”;
  • dichiarazione di passato in giudicato senza appelli della sentenza di divorzio rilasciata dalla Corte autenticata tramite “APOSTILLE”;
  • traduzione in italiano di tutta la documentazione.

La “Dichiarazione di Passato in Giudicato” (chiamata "No Appeal" oppure "Final Ruling") è un certificato rilasciato dalla Corte che indica che il divorzio è stato registrato presso le autorità statunitensi senza appelli. (Cliccare qui per un esempio del documento richiesto). L’Apostille può essere richiesta presso gli Uffici del “Secretary of State”. Apostille e documenti devono essere rilasciati da Uffici situati nel medesimo Stato.

 

Decessi

Per trascrivere il decesso di un cittadino italiano, avvenuto nella circoscrizione di questo Consolato è necessario trasmettere la seguente documentazione:

  • modulo di Richiesta di trascrizione di certificato di morte (cliccare qui);
  • originale oppure copia certificata del “Certificato di Morte”, il tutto autenticato tramite “APOSTILLE”;
  • traduzione in italiano della documentazione.

L’Apostille può essere richiesta presso gli Uffici del “Secretary of State”. Apostille e Certificati devono essere rilasciati da Uffici situati nel medesimo Stato.

 

Salme e Ceneri

Per l’assistenza relativa al rimpatrio di salme e ceneri di cittadini italiani deceduti presso la circoscrizione di questo Consolato si prega di prendere visione delle istruzioni riportate in questa pagina.

 

Istanze di Cambio Nome/Cognome

Per inoltrare al Comune di competenza la sentenza di cambio del nome o del cognome di nascita registrata presso un Tribunale Estero è necessario far pervenire all’Ufficio Consolare i seguenti documenti:

  • originale oppure copia certificata della “Sentenza emessa dalla Corte” autenticata tramite “APOSTILLE”;
  • traduzione in italiano della documentazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


36